Michelin energy saver plus eu label,o que ? o virus hpv yahoo,holistic therapy kirkcaldy - Tips For You

admin 12.12.2014

Ideale per auto di grande potenza: Le caratteristiche di questo pneumatico estivo sono adeguate alle prestazioni delle automobili di potenza elevata.
Ottime prestazioni sul bagnato: Le lamelle Cross-Block e le scanalature ondulate conferiscono a questi pneumatici guidabilita e aderenza molto buone su superfici scivolose e bagnate. Stabilita: le gia citate lamelle Cross-Block forniscono agli pneumatici non solo buone prestazioni sul bagnato, ma, in combinazione con nervature piu rigide sulle spalle esterne dello pneumatico, garantiscono anche un’elevata stabilita per tutta la loro vita.
Minore resistenza al rotolamento, consumo di carburante e rumore: le lamelle elastiche collocate nelle costole dello pneumatico fanno si che il contatto con il fondo sia morbido, riducendo sensibilmente la resistenza al rotolamento, il consumo di carburante, oltre che la rumorosita. Precisione di guida: queste prestazioni sono rese possibili dal doppio sostegno dei tasselli sulle spalle esterne degli pneumatici, ma anche dai tagli obliqui a 20 gradi sulle pareti delle scanalature, che supportano la spalla e quindi garantiscono un ottimo comfort di guida nelle curve, nei cambi di corsia o durante i sorpassi. Durata e sostenibilita ecologica: questo pneumatico viene prodotto con la mescola Nokian Silica, che funziona bene alle temperature prevalenti durante l'estate e produce inoltre meno calore di altre mescole, rendendo il prodotto piu ecologico e piu resistente all'abrasione.
Ogni pneumatico Nokian Line e dotato di un indicatore di usura del battistrada brevettato da Nokian (DSI), mediante il quale, con molta facilita, puo essere rilevata l’usura del battistrada e il correlato rischio di aquaplaning (simbolo a goccia d'acqua). Ecologia e ottime prestazioni senza deformazioni: questo prodotto e la risposta Nokian alle esigenze dei conducenti che pongono sempre maggiore attenzione ai bassi consumi di carburante e alle ridotte emissioni di anidride carbonica.
Buona manovrabilita e stabilita: questo pneumatico e caratterizzato da un basso momento inerziale, che gli consente di rispondere sempre rapidamente alle manovre dello sterzo, anche nelle situazioni di emergenza. Nokian eLine e la dotazione ideale per le auto di piccole dimensioni, anche con propulsione ibrida. Gli pneumatici Nokian zLine sono prodotti professionali, perfettamente adeguati anche per le vetture degli automobilisti piu esigenti.
Ottima aderenza sul bagnato: questo pneumatico e dotato di un disegno asimmetrico del battistrada, i cui lati esterno ed interno si combinano perfettamente con i tasselli dello pneumatico. Guidabilita molto buona: l’impiego da parte di Nokian di una nuova generazione di mescole per il battistrada, la struttura nanotecnologica e lo speciale disegno del battistrada fanno si che lo pneumatico reagisca perfettamente alle manovre dello sterzo, sia nella guida normale che veloce. Moderna mescola in gomma: nella fabbricazione di questi pneumatici e utilizzata la mescola Nokian UHP Silica, che minimizza il riscaldamento dello pneumatico, garantendo eccellenti prestazioni sul bagnato e fornendo una buona sensibilita di guida per il conducente. Lunga durata: Gli pneumatici Nokian zLine sono stati concepiti dai progettisti per un impiego lungo e molto attivo. Campi informativi: evidenziano il corretto posizionamento degli pneumatici durante la sostituzione, il valore appropriato di pressione ed anche la forza di serraggio dei bulloni sui cerchi in lega.
Elevata stabilita: e stata ottenuta grazie alla struttura, il disegno del battistrada e la mescola sintetica completamente nuovi.
Alto livello di prestazioni: e reso possibile dalla specifica struttura asimmetrica del battistrada, che aumenta le prestazioni di questi pneumatici su qualunque tipo di superficie. Confort: lo pneumatico e dotato del sistema “Mound Profile”, che ne controlla la pressione durante l’uso e garantisce un elevato comfort di marcia su ogni strada.
Questi pneumatici sono stati realizzati pensando alle auto da corsa, sulle quali da molto tempo erano montati in fabbrica gli Advan Sport V103, ovvero per vetture di marchi quali: Mercedes, Audi, Porsche e Bentley.
Il contrassegno “MO” sul fianco di ciascuno pneumatico garantisce che soddisfa i piu severi requisiti richiesti dalla Daimler.
Tra i nuovi pneumatici estivi del 2013 non potevano mancare gli equipaggiamenti per le vetture sportive – ecco, quindi, il moderno pneumatico Yokohama Advan Sport V105. Le piu alte prestazioni sul bagnato: Le ampie scanalature centrali dello pneumatico drenano efficacemente l'acqua.
Resistenza al rotolamento molto bassa: nella resistenza al rotolamento, questo pneumatico e valutato in classe B o C.
Radici negli sport motoristici: nella progettazione e nella produzione di questi pneumatici vengono impiegate tecnologie che finora Dunlop aveva riservato solo agli pneumatici progettati per le competizioni. Dunlop Sport BluResponse e uno pneumatico i cui principali punti di forza sono le prestazioni molto buone sulle strade estive e la bassa resistenza al rotolamento. Economia ed ecologia: Michelin Energy Saver Plus rappresenta la quinta generazione di pneumatici Michelin progettati per fornire una minore resistenza al rotolamento.
Prestazioni estive molto buone: Questo pneumatico si caratterizza per il contatto con il fondo maggiorato del 10%, dote che ne incrementa la durata e produce un’usura lenta e uniforme. Ottime prestazioni su strada e in fuoristrada: il battistrada asimmetrico di questi pneumatici permette un perfetto disimpegno sia su strada che in fuoristrada.
Durata: questo pneumatico e piu durevole di circa il 28% rispetto al suo predecessore, Continental ContiCrossContact LX. Resistenza al danneggiamento: questo modello e caratterizzato da una resistenza migliore di circa il 10% rispetto alla generazione precedente. Confort ed ecologia: i progettisti di questo pneumatico lo hanno dotato di moderne soluzioni che non solo garantiscono una bassa rumorosita, ma consentono anche bassi consumi di carburante. Il modello EfficientGrip Performance e destinato per i veicoli della fascia media e superiore. I migliori risultati sulle etichette : lo pneumatico Goodyear EfficientGrip Performance nella maggioranza delle dimensioni ha avuto la classe A  nella categoria “Aderenza su bagnato”, classe B nella categoria “Risparmio” e riguardo la categoria  “Rumore esterno” un livello del rumore molto basso in confronto con con altre marche di pneumatici. La costruzione fondata sulle technologie innovative  : Goodyear EfficientGrip Performance allarga il gruppo dei prodotti Goodyear EfficientGrip  i cui fabbricazione e` basata sulle migliori soluzioni technologiche. Debica Quartet 2 e uno pneumatico progettato per i conducenti di veicoli commerciali che necessitano di un prodotto da utilizzare a lungo e senza problemi. Durata: questo pneumatico e prodotto con una mescola di ultima generazione, le cui caratteristiche sono la lunga durata e la bassa resistenza al rotolamento, fattore questo che riduce notevolmente il consumo di carburante.
Ottime prestazioni su qualsiasi tipo di superficie estiva: lo pneumatico Debica Quartet 2 e stato dotato di tre profondi canali longitudinali, che accumulano e poi rimuovono velocemente l'acqua. Debica Quartet 2 e l'equipaggiamento che garantisce un utilizzo prolungato e privo di problemi.
Perfetto su fondo bagnato: le tre ampie scanalature longitudinali drenano rapidamente ed efficacemente l'acqua, diminuendo quindi il rischio di aquaplaning. Prestazioni adeguate su fondo asciutto: questo pneumatico e dotato di un battistrada rigido, con blocchi molto stabili. Elevato confort: i progettisti dei nuovi pneumatici Barum si sono prodigati affinche il confort raggiungesse i massimi livelli. Barum Vanis 2 e una proposta alternativa per veicoli commerciali, caratterizzata da un battistrada originale e ottime prestazioni.
Sul fatto che gli pneumatici abbiano un livello adeguato di prestazioni, siano sicuri, ma anche durevoli, e che facciano risparmiare carburante. Ottime prestazioni: una delle prestazioni piu importanti e la perfetta guidabilita su strade bagnate, che e stata ottenuta grazie all’inserimento nella struttura dello pneumatico di costole che drenano perfettamente l'acqua.
Bassi consumi di carburante: la mescola che Dunlop utilizza per produrre questo pneumatico contiene silice, che riduce in modo significativo la resistenza al rotolamento e, pertanto, consente un risparmio di carburante. Rigidita e protezione contro il danneggiamento: la mescola usata per lo pneumatico, che contiene anche particelle di carbonio, incrementa la rigidita del battistrada e, in combinazione con i fianchi rinforzati, protegge efficacemente dai danni ai quali i veicoli commerciali sono particolarmente esposti.
Dunlop Econodrive e una delle proposte di quest'anno per i proprietari di veicoli commerciali. Ottimi risultati dichiarati nelle etichette: i test effettuati da Michelin poco prima del debutto ufficiale degli pneumatici, hanno evidenziato che questo prodotto e uno dei piu versatili per i veicoli commerciali. Ottime prestazioni su fondo bagnato: questo pneumatico ottiene uno spazio di frenata di circa 2 metri piu corto su strade bagnate (rispetto al prodotto della generazione precedente). Durata: ContiVanContact 100 e uno pneumatico fino al 10% piu duraturo rispetto al suo predecessore - Continental Vanco 2.
Ecologia: questo prodotto e caratterizzato da una resistenza al rotolamento inferiore del 15% rispetto al modello precedente, Vanco 2. Garanzia di lunghe percorrenze: il profilo piatto del battistrada e la mescola in gomma con silice, di cui e composto lo pneumatico, assicurano lunghe percorrenze senza problemi. Continental ContiVanContact 100 non delude i conducenti che contano su pneumatici duraturi ed ecologici. Ottime prestazioni su fondo bagnato: le moderne lamelle al centro del battistrada e le scanalature di drenaggio sulle spalle degli pneumatici garantiscono uno spazio di frenata su strade bagnate inferiore del 15%.
Guidabilita perfetta: grazie ai macro-blocchi nell’area centrale del battistrada, questo pneumatico si distingue per una manovrabilita migliore del 5% (anche con carichi pesanti) rispetto agli pneumatici concorrenti. Bassa resistenza al rotolamento: la mescola di gomma con polimeri e silice diminuisce del 15% la resistenza al rotolamento dello pneumatico Continental ContiVanContact 200.


Continental ContiVanContact 200 e un prodotto con proprieta significativamente migliori in ogni categoria. STOCCOLMA - Anche Michelin rinnova il suo pneumatico di punta, l'Energy (35 milioni di pezzi venduti nel mondo lo scorso anno), facendo debuttare dal prossimo primo luglio l'inedito Energy Saver Plus che, arrivato alla quinta generazione di questa famiglia (il primo era stato l'Energy MXT del 1992), e stato completamente rivisto nella struttura e nei materiali. Per superare la difficolta che sta nella presenza contemporanea, nello stesso pneumatico, di tutte queste prestazioni, Michelin ha lavorato con grande impegno sui materiali, sulla struttura e su disegno del battistrada.
Ma le novita di Energy Saver Plus non si limitano alla mescola: internamente e stata aggiunta una banda supplementare longitudinale con specifiche caratteristiche (serve a irrobustire la zona sotto al battistrada ed a distribuire meglio gli sforzi), mentre il disegno degli intagli ha ora una maggiore percentuale di "pieni" (+10%), a tutto vantaggio dell'area di contatto e quindi della tenuta sull'asciutto. Un'ulteriore verifica della validita del nuovo Energy Saver Plus e stata realizzata dalla Casa francese in collaborazione con Dekra, con un test di oltre 30mila chilometri sulle strade europee.
Michelin presenta l’ultimissima evoluzione degli pneumatici Michelin Energy Saver, denominati Michelin Energy Saver + gomme  in grado di assicurare l’equilibrio ottimale di sicurezza, durata e risparmio di carburante. Grazie all’esperienza piu che ventennale nel campo della progettazione di pneumatici a basso consumo energetico, Michelin gioca un ruolo essenziale nella ricerca costante dell’efficacia energetica dei veicoli. La gamma Michelin Energy Saver+ sara disponibile in 14, 15 e 16 pollici e in 58 dimensioni diverse per equipaggiare il maggior numero di automobili del mercato europeo. L’etichetta fornisce tre informazioni oggettive, relative a tre caratteristiche dello pneumatico: misura dell’aderenza sul bagnato, misura dell’efficacia energetica attraverso l’impatto che ha la resistenza al rotolamento sul consumo di carburante, misura del rumore esterno da rotolamento. L’etichetta non da informazioni relative all’aderenza sull’asciutto, ne alla durata chilometrica. 16 metri: Michelin Energy Saver+ frena circa 16 metri prima, su terreno bagnato, rispetto a uno pneumatico che rientra nei limiti minimi previsti dal regolamento europeo sull’etichettatura. 1 su 5: 1 litro di carburante su 5, o 1 pieno di carburante su 5 e assorbito dagli pneumatici.
1°: La sicurezza e la prima qualita che ci si aspetta da uno pneumatico, come provano i risultati dell’inchiesta condotta dal GFK nel 2010 relativamente a Italia, Francia, Germania, Spagna, Gran Bretagna.
15: E, in miliardi, il numero di litri di carburante risparmiato dal 1992 dagli pneumatici Michelin a basso consumo di carburante, di cui la famiglia Michelin Energy costituisce la punta di diamante sin dall’introduzione, in prima mondiale, vent’anni fa. 39: E, in milioni di tonnellate, la quantita di CO2 non dispersa nell’atmosfera grazie al risparmio di carburante realizzato con pneumatici Michelin a basso consumo. 160: E il numero di brevetti depositati dal 1992 per il miglioramento costante della gamma di pneumatici Michelin Energy. 190: Dalla sua creazione, la famiglia dei Michelin Energy, che e stata lanciata nel 1992, e stata omologata piu di 190 volte da 22 case automobilistiche.
Queste proprieta vengono date allo pneumatico dalla mescola di gomma piu rigida che il produttore ha posto appena sotto lo strato superficiale.
Inoltre, nelle scanalature trasversali principali (sulla spalla esterna) sono inserite delle scanalature di ritenzione separate (dette Swoop Grooves). Alla perfetta stabilita concorrono anche i grossi tasselli interconnessi, posti sulla spalla esterna dello pneumatico. Questo stesso materiale, unitamente alla struttura asimmetrica del battistrada, fornisce allo pneumatico una bassa resistenza al rotolamento, con conseguenti minori consumi di carburante e basse emissioni di CO2.
Queste proprieta confermano le doti di Nokia eLline, a cui e stata attribuita la classe A di efficienza dei consumi. In luogo delle scanalature tradizionali, nella parte esterna della spalla dello pneumatico ha posto le lamelle. Gli ambienti naturali d’impiego di questi pneumatici sono condizioni stradali difficili e alta velocita. Questi tasselli contengono ampie costole longitudinali rinforzate, che limitano il movimento dei blocchi sagomati dello pneumatico al suo contatto con la superficie (guida stabile). Le pareti delle scanalature trasversali dello pneumatico contengono fori circolari (modello con “scanalature silenziose”), che smorzano il rumore di rotolamento e, di conseguenza, riducono il rumore all'interno dell'abitacolo.
La lunga durata di questi pneumatici e stata ottenuta mediante l'introduzione di una carcassa molto stabile rinforzata con acciaio, realizzata con fili d’acciaio ad alta resistenza e a doppia struttura. Progettando questo pneumatico, il costruttore ha deciso di utilizzare la tecnologia “Matrix Body Play Structure”, che ha conseguito grandi successi sulle piste da competizione. Il confort di questi pneumatici deriva anche dal design asimmetrico del battistrada, che risulta poco rumoroso. Questo pneumatico e dedicato alle auto di grande potenza, sportive, da competizione, di lusso e SUV. In forza di cio, Dunlop Sport BluResponse riesce ad ottenere uno spazio di frenata inferiore di circa 3 metri rispetto agli pneumatici di marche concorrenti. Rispetto al suo predecessore (Dunlop Fast Response) lo pneumatico raggiunge prestazioni di circa il 130% migliori in questa categoria. Per questo, Dunlop Sport BluResponse mantiene prestazioni eccellenti anche alle alte velocita e in condizioni di guida difficili. Questa generazione del modello Energy Saver e dotata di un nuovo strato interno, che limita la produzione di calore, migliorandone la resistenza al rotolamento. La zona centrale del battistrada e dotata di lamelle bloccanti, che garantiscono un'ottima aderenza sul bagnato, su strade ordinarie e nel fuoristrada. La speciale struttura delle quattro ampie scanalature longitudinali non consente di trattenervi le pietre, che spesso provocano danni agli pneumatici. Il loro compito e anche distribuire uniformemente il carico su tutta la superficie di contatto dello pneumatico con il suolo. Grazie ad essi, il prodotto ottiene ottimi risultati, tra l’altro, nelle frenate su superfici asciutte. Questa caratteristica fa si che un’ampia superficie dello pneumatico sia in contatto costante con la strada, rendendo la guida piu sicura, inducendo una minore usura del battistrada e, di conseguenza, un maggiore chilometraggio. Per questo motivo, sulla superficie della spalla dello pneumatico sono presenti scanalature chiuse, che riducono efficacemente la rumorosita del prodotto. La nuova gamma di pneumatici Agilis Plus, con la maggior parte dei formati raggiunge la classe B nella categoria di aderenza sul bagnato, la classe C per l'efficienza nei consumi di carburante e due onde sonore nella categoria della rumorosita. La speciale struttura delle costole impedisce che le pietre o altri elementi rimangano incastrati, compromettendo la durata dello pneumatico. Energy Saver Plus debutta commercialmente come pneumatico per il ricambio e per il primo equipaggiamento, puntando per il settore OEM a ripetere e superare le 200 omologazioni ottenute dal precedente Energy Saver. Pour plus d'informations, consulter la page d'utilisation des cookies par Michelin en France.
Michelin Energy Saver+ sono pneumatici auto vettura e arrivano sul mercato in concomitanza del nuovo regolamento europeo sull’etichettatura pneumatici. I dati rivelano che Michelin Energy Saver+ permette di risparmiare 200 litri di carburante in rapporto a uno pneumatico che rientra nei limiti minimi previsti dal regolamento europeo sull’etichettatura, dopo 45.000 km. Per questa nuova generazione di pneumatici, Michelin ha introdotto legami molecolari che migliorano la coesione dell’insieme dei composti chimici della mescola, aumentando cosi la resistenza all’usura.
I ricercatori del Centro di Tecnologia di Ladoux hanno realizzato una nuova mescola brevettata, l’EcoGrip Compound, utilizzata per la prima volta nella composizione di uno pneumatico. L’impegno di Michelin e di offrire tutte le prestazioni essenziali per l’automobilista, al di la delle informazioni specifiche previste dall’etichettatura: i pneumatici Michelin offrono sicurezza in ogni circostanza, su terreno bagnato e asciutto, sicurezza in curva e un’ineguagliata durata chilometrica e prestazioni omogenee durante tutta la vita dello pneumatico.
Questa e la ragione per cui Michelin si impegna dal 1992 nel campo dell’efficacia energetica.
Il gruppo Michelin segue i costruttori nella ricerca costante di ottimizzazione energetica dei veicoli e contribuisce alla loro sicurezza.
Gli Energy Saver + sono classe B o C al limite, classe A per quanto riguarda la frenata sul bagnato. La loro forma ellittica e in grado di trattenere piu acqua rispetto alle scanalature normali.
Questo pneumatico ha ottenuto la massima classe (A) anche nella categoria delle prestazioni sul bagnato. Ha anche cambiato la tradizionale forma dei tasselli sagomati, che ora sono piu corti e piu ampi. Il disegno del battistrada innovativo e la moderna struttura interna dello pneumatico offrono ulteriore stabilita di guida.
Le costole sui tasselli sono dotate di scanalature che prima trattengono e poi, tramite le scanalature longitudinali, drenano l'acqua all’esterno.


In virtu di questa, lo pneumatico e resistente alle sollecitazioni proprie delle alte velocita. Inoltre, questi pneumatici sono dotati di un bordo per la protezione dei cerchi, utile in alcuni tratti di strada particolarmente difficili. La stabilita degli pneumatici e anche il risultato della riduzione del loro peso, con la stessa rigidita. I test hanno dimostrato che questo modello di pneumatico e caratterizzato da un livello di prestazioni sul bagnato migliore del 3% rispetto agli altri prodotti. Grazie a cio, questo pneumatico e caratterizzato da una resistenza al rotolamento inferiore del 18% rispetto alla precedente generazione. Quattro ampie scanalature con profilo conico percorrono la circonferenza, incrementando la resistenza all'aquaplaning. Inoltre, questo pneumatico e dotato di uno speciale collare sulla parete laterale, che protegge efficacemente la ruota dal contatto con i cordoli. I tasselli del battistrada contengono numerose incisioni trasversali, che aumentano la trazione su tutti i tipi di superfici estive, anche nella sabbia o nel fango. La durata dello pneumatico e assicurata anche dalla parete laterale dotata di uno strato supplementare di gomma, che protegge dalle abrasioni. Questo modello di pneumatico ottiene i migliori risultati proprio nella categoria di percorrenza e durata.
Gli stessi test hanno anche confermato che questo pneumatico e caratterizzato da una durata eccezionale e grandi percorrenze. I progettisti hanno dotato questi pneumatici di speciali fianchi con superficie tridimensionale abrasiva, che protegge efficacemente la gomma dagli urti ai cordoli. Introdotta progressivamente dal 1° giugno 2012 e applicata obbligatoriamente dal 1° novembre 2012, l’etichettatura permette al consumatore di aver accesso a caratteristiche non sempre conosciute. Aumentando la superficie di contatto del 10% in rapporto alla generazione precedente, Michelin Energy Saver+ offre una miglior aderenza sull’asciutto e sul bagnato. La difficolta sta nella presenza contemporanea, nello stesso pneumatico, di tutte le prestazioni. Dall’analisi e stata creata una «cartografia» della tipologia di incidenti e ne sono stati tratti dati statistici impressionanti. Questo garantisce un'ottima aderenza degli pneumatici su strade bagnate, anche quando sono consumati.
Questo fa si che il peso dello pneumatico sia distribuito su un'area piu grande, e cio riduce notevolmente il rischio di deformazioni, ma anche la resistenza al rotolamento. Queste caratteristiche sono evidenti non solo su fondi asciutti, ma anche su superfici scivolose e bagnate.
Gli ottimi risultati in queste condizioni sono confermati dalla valutazione apposta sulla sua etichetta – nella maggior parte dei formati, questi pneumatici hanno ottenuto la classe A nella categoria delle prestazioni sul bagnato.
Pertanto, rispetto al suo predecessore, nel corso del suo impiego fa consumare complessivamente fino a 60 litri di carburante in meno.
Questo pneumatico garantisce una durata maggiore del 5% rispetto al suo predecessore, Barum Vanis.
Entrambe le caratteristiche sono il risultato della struttura e del materiale della carcassa dello pneumatico. Sua principale caratteristca e la capacita di limitare il riscaldamento delle molecole, per assorbire nel funzionamento una minore quantita di energia, una specifica prestazione che non intacca il livello delle altre, cioe la sicurezza e la durata.
Ottimo anche l'incremento di resa chilometrica, che e superiore (secondo i test indoor di Michelin) del 18-20% rispetto ai diretti concorrenti.
Il nuovo Energy Saver Plus sara proposto in dimensioni da 14 a 16 pollici di diametro, con codici di velocita T, H e V.
Come risultato, Michelin Energy Saver+ frena circa 16 metri prima sul bagnato rispetto allo pneumatico che rientra nei limiti minimi previsti dal regolamento europeo sull’etichettatura.
Inoltre, lo pneumatico e dotato di un profilo decisamente migliore, che riduce ulteriormente la resistenza al rotolamento. Un miglioramento della resistenza al rotolamento che si puo tradurre in un risparmio di 200 litri di carburante dopo 45 mila km che i nuovi Energy Saver Plus assicurano in rapporto a un altro pneumatico che rientra nei limiti minimi previsti dal regolamento europeo sull'etichettatura.
Questa innovazione permette di sviluppare questa specifica prestazione senza intaccare il livello delle altre, cioe la sicurezza e la durata. Bisogna anche considerare che il materiale con il quale viene prodotto lo pneumatico e adeguato alle condizioni impegnative che si possono incontrare sulle strade durante l'estate. La gomma con cui e prodotto questo pneumatico raggiunge rapidamente la giusta temperatura di esercizio, garantendo fin dall'inizio della guida minore resistenza al rotolamento.
Go on and select a size to view.Dimensions & MarkingsTyre Width165mm wideThe width of a tyre makes no discernible difference in fuel economy. The wider the tyre, the larger the footprint on the road.Border Height (ratio)70%wideHeight of a tyre makes a major difference and can adversely effect the operation of the vehicle. All late model vehicles are set up from the computer to transmission for a certain size tyre for the proper gear ratio.The speedometer and speed sensors will not send the correct speed signal to the transmission and shifting points will change. When done at the recommended times, it can preserve balanced handling and traction and even out tyre wear. Tyre rotation can even provide performance advantages.Tyre rotation helps even out tyre wear by allowing each tyre to serve in as many of the vehicle’s wheel positions as possible.
Remember, tyre rotation can’t correct wear problems due to worn mechanical parts or incorrect inflation pressures.While vehicles are typically equipped with four tyres, usually the tyres on the front axle need to accomplish very different tasks than the tyres on the rear axle.
The tasks encountered on a front-wheel drive vehicle are considerably different than those of a rear-wheel drive vehicle. Tyre wear experienced on a performance vehicle will usually be more severe than that of a family sedan. It is an advantage when all four tyres wear together because as wear reduces a tyre’s tread depth, it allows all four tyres to respond to the driver’s input more quickly, maintains the handling and helps increase the tyre’s cornering traction.We recommend that tyres be rotated every 5,000 km to 8,000 km even if they don't show signs of wear. Tyre rotation can often be done with oil change intervals while the vehicle is off the ground. Follow the vehicle manufacturer’s recommended tyre rotation procedures, or if not available, insert the spare in the right rear position at every rotation. The lower the rolling resistance, the less fuel is required to move your vehicle forward and the less carbon emissions are generated. However, if the differentials or viscous couplings are forced to operate 100% of the time because of mismatched tyres, they will experience excessive heat and unwarranted wear until they fail.It's important to use four tyres, that are the same brand, design, tread depth and size. This will allow all five of the vehicle's tyres to share in the workload and wear at similar rates.
In the event that a single tyre is damaged and has to be removed from service, this will allow the tread depth equivalent spare tyre to be used with the remaining three tyres.If the spare is not integrated into the vehicle's tyre rotation pattern, it will not match the tread depth of the four worn tyres on the ground when called into service. This will provide more wet and wintry traction; and by the time the front tyres have worn out for the second time, the rear tyres will be worn out, too. New tyres on the rear axle help the driver more easily maintain control on wet roads since deeper treaded tyres are better at resisting hydroplaning.What's the solution?If the front tyres have significantly less tread depth than the rear tyres, the front tyres will begin to hydroplane and lose traction on wet roads before the rear tyres.
While this will cause the vehicle to understeer (the vehicle wants to continue driving straight ahead), understeer is relatively easy to control because releasing the gas pedal will slow the vehicle and help the driver maintain control.However, if the front tyres have significantly more tread depth than the rear tyres, the rear tyres will begin to hydroplane and lose traction on wet roads before the fronts.
Michelin are renowned for putting the same engineering, production, quality and care into making championship race cars tires as they do for everyday passenger car tires. Michelin® tires give you confidence to enjoy the road, while helping keep you safe behind the wheel. Click hereEnglish, British Pound - GBP (£), Taiwan, Province Of ChinaWe have saved the following regional settings for you.



Chinese herbal medicine for migraines
Herpes cold sores in the mouth 90s
Diagnostic test for herpes simplex
  • Roya, 12.12.2014 at 10:26:41
    The an infection from one individual days of an infection, the virus begins factored in, H-Away.
  • XAOS, 12.12.2014 at 18:19:20
    Arthritis, calling it innocent however unproven, in keeping with jojoba seed oil soothes skin irritation, and the.
  • Tonny_Brillianto, 12.12.2014 at 20:16:51
    And it's a finest approach simplex Virus In The New child A examine.
  • Kristina, 12.12.2014 at 14:36:32
    Genital herpes prior herpes could also.